susy manzo
visual artist 

curriculum vitae

mostre personali

 

 

2018  giochi di ruolo / biblioteca tilane - paderno dugnano - mi 

2018  susy manzo al c.r.a. / centro raccolta arte - san miniato - pisa / roberto milani 

2017 storie sospese - carta bianca / galleria l’ottagono - bibbiano - reggio emilia / silvio panini 

2017 storie sospese / showroom papelù - catania / wondertimecatania / koart unconventional place

2017 storie sospese / un filo sottile / libreria bocca - milano / giorgio lodetti, aurelia nicolosi

2016 storie sospese / galleria kōart: unconventional place - catania / aurelia nicolosi - dora marchese 

2016 giochi di ruolo (mamma & figlia) / assessorato alla cultura / comune di cusano milanino - mi 

2015 giochi di ruolo (...raccontami un’altra storia) / orizzonti arte contemporanea - ostuni - br

2014 tutto e’ tessuto di armonie profonde / zaion gallery - biella

2014 giochi di ruolo / galleria francesco zanuso - milano

2013 preview - giochi di ruolo / art for interior gallery - milano / e. beluffi 

2011 beyond the line / artenelbauleshopping - modena / s. m. puma

2011 flower power – the other side / baobar - milano / f. lovatelli caetani

2010 the other side / galleria domus art - barletta / a. vitale

2010 bipersonale / amstel gallery - milano / l. a. grasso

2009 donna di fiori / galeria 74 - porto - portugal / f. urbano

© 2016 Lupo 

mostre collettive

 

 

2018 la settimana dell’arte / igv club santagiusta / castiadas - cagliari 
          galleria d’arte san lorenzo / roberto milani 
2018 asta benefica pectuscareonlus supporting thoracic deformity patients / chiesa santa caterina / lucca

2018 omaggio a napoli / castel dell'ovo e palazzo dei congressi federico ii, napoli

2018 io sono natura / associazione culturale renzo cortina - milano / susanne capolongo, stefano cortina

2018 dimensione fragile / biblioteca vallicelliana - roma / 
          paola paesano, alberto dambruoso, giorgio de finis, roberto gramiccia, simone oggionni 

2017 artists for whale / museo galata – genova 

2017 lumen - luce città per l’arte / reggio emilia / gaia bertani / nicla ferrari

2017 seconda mostra galeotta / spazio big – milano / giancarlo lacchin

2017 circuito wondertimecatania / palazzo fazio – catania / wondertimecatania 
           koart unconventional place

2017 art love elephant / museo toni benetton / mogliano veneto – treviso 

2017 eridania / spazioarte prospettiva 16 / boretto – reggio emilia / gaia bertani, nicla ferrari

2017 resilienza d’artista / agua green resort / noto – siracusa / aurelia nicolosi 

2017 la settimana dell’arte / igv club santagiusta / castiadas - cagliari 
          galleria d’arte san lorenzo / roberto milani 

2017 artists for whale / forte santa tecla / sanremo

2017 residenza d’artista / agua green resort / noto / koart unconventional place / libreria bocca 

2017 seoul international art show galleria / seoul - corea del sud

2017 omoaggio a sant'agata / regione sicilia 
           assessorato dei beni culturali e dell'identità siciliana
           dipartimento dei beni culturali e dell'identità siciliana
           soprintendenza per i beni culturali e ambientali di catania 
           chiesa di san francesco borgia - catania 
           maria teresa di blasi

2017 raggi di biciclette / chiostri di san domenico / reggio emilia / daniele lunghini

2016 twelve / spazio art e’ / reggio emilia / nicla ferrari

2016 artquake centro italia / museo della città di rimini 
           l. paci a. bartolini caravan setup simona gavioli alice zannoni 

2016 diecimarzo46 / spazio art e’ / nicla ferrari / reggio emilia

2016 artour-o / istituto di cultura italiana – showroom interni bcn / tiziana leopizzi / barcellona 

2016 artour-o 24ore / calata duca degli abruzzi / tiziana leopizzi / portofino 

2016 artour-o in tour / palazzo ducale – showroom cabib / tiziana leopizzi / genova

2016 artour-o / istituto d’arte porta romana e sesto fiorentino / tiziana leopizzi / firenze 

2016 artists4 rhino / castello di vigevano - sotterranea della cavallerizza / pavia 

2016 napoli moda design / palazzo san teodoro / maurizio martiniello / napoli 

2016 fuorisalone salone internazionale del mobile / milano 

2015 fuorisalone 2015 / salone internazionale del mobile - milano 

2015 artour-o / palazzo medici riccardi e galleria delle carrozze - firenze

2014 artists 4 rhino / museo civico di storia naturale - genova 

2014 dolly multiplo contemporaneo / milano / m. cereda

2014 biennale d'arte contemporanea / salerno 

2014 autunno d'autore / san michele salentino - brindisi / r. fasano

2014 l'impossibile sulla terra non esiste / torino / l. lo cascio

2014 dimensioni im-probabili / gonzaga - mantova

2013 a la salida / sale espositive galleria borghese di mentana - roma
          giorgio bertozzi - daniele goretti - ferdan yusufi - gabriel zegni

2013 pope art / spazio 40 galleria arte - roma / tina loiodice

2012 qristmas fireworks / circoloquadro - milano / a. beretta

2012 keep calm and make art / art for interior gallery - milano / p. de riva

2012 attraversarte / art for interior gallery - milano / p. de riva

2012 aemilia artquake / chiostri di san domenico - reggio emilia / a. agazzani

2012 primavera donna donne cura corpo cittadinanza. suggestioni per una cittadinanza di genere
          portico dei marmi - civici musei di palazzo san francesco - reggio emilia 
         assessora cura della comunità - comune di reggio emilia

2012 statements  2012 / circoloquadro - milano / i. quaroni

2011 art’n’music opening / art for interior gallery - milano / p. de riva

2011 68 minuti / dith studio - corato - ba / a. larrarte

2011 seven / villa vannucchi - san giorgio a cremano - na / r. ronca

2011 seven / villa vannucchi - san giorgio a cremano - na / r. ronca

2010 domus eros / galleria domus art - barletta / a. vitale

2010 human rights? / fondazione campana dei caduti - rovereto - tn / r. ronca

2010 startup / sala renato birolli - verona / r. ronca

2010 art intensive / scuderie di villa borromeo d'adda - arcore mi / a. mansueto

2010 donna natura / floricoltura viari - vercelli / r. dichiara

2010 mimesis / pinacoteca civica di imperia - imperia porto maurizio

2010 mimesis / atelier chagall - milano / v. calzia

2010 human rights? / complesso monumentale belvedere di san leucio - ce / r. ronca

2009 passion obsession / spazio symposium xxi - milano / d. della mura

2009 human rights? / complesso monumentale del belvedere di san leucio - ce / r. ronca

2009 startup / villa sant'isidoro - corridonia - mc / r. ronca

2009 un giro di danza e di dolcezza / loggia della fornace - rastignano - bo

2009 factory by l'agenzia di arte / museu grão vasco - porto - portugal / f. urbano

2009 precarieta’ / spazio symposium xxi - milano / d. della mura

2008 art intensive / scuderie di villa borromeo d'adda - arcore - mi / a. mansueto

2008 possesso, corpo e ossessioni / spazioeventi mondadori -- venezia / r. ronca 

2008 premio freud / sala esposizioni del comune di lavarone - tn / r. ronca

2008 ventiperventi / spazio espositivo linea d’arte - napoli / g. ippolito - g. donnarumma

2008 web-tube / stazione del passante ferroviario - milano

2008 es / spazioeventi mondadori - san marco - venezia / r. ronca

2008 dissacrazione / symposium xxi - milano / m. maritato

2008 confidenze / ipogeo dell'annunziata - napoli

2008 liberamente rosso / spazio espositivo linea d’arte - napoli / ippolito - donnarumma

2008 ti riciclo in arte / fonderia delle arti - roma / a. campilongo

2008 presence of mind / arte g gallery - viseu - portogallo / f. urbano

2008 8 marzo / giu* box gallery - napoli / m. del vecchio

2008 mostra gruppo kromakrea / casagaleria - são paulo - brasile

2008 10 artisti per frida kalo / galleria oldrado da ponte - lodi / dambros

2008 presence of mind / lugar vinho gallery - porto - portogallo / f. urbano

2008 sensi erotici / ex macello sala mostre - aversa - ce / g. della volpe

2007 santa barbara / spazio espositivo linea d’arte - napoli

2007 in libero quadrato / neo art gallery - roma / a. campilongo

2007 arte trasformatrice e nonviolenza / stazione di confine - firenze

2007 mostra collettiva / galleria oldrado da ponte - lodi / dambros

2007 without / chiesa romanica san francesco - capranica - vt / a. campilongo

2007 angeli e demoni / giu* box gallery - napoli / m. del vecchio

2007 incontri - centroartemoderna - pisa / m. sbrana

2007 santa barbara / casa lonis - senorbì - ca

2007 mostra d’arte contemporanea città di pistoia / ex or. di s.giovanni battista - pistoia

2007 arte e musica / galleria sekanina - ferrara 

2007 maraneis / galleria maddaloni - marano - na / i. maddaloni

2007 ventiperventi / spazio espositivo linea d’arte - napoli / g. ippolito - g. donnarumma

2006 sogno e ralta’ / galleria la spadarina - piacenza

2002 l’araba fenice / sala espositiva comunale - san giuliano milanese - mi / f. cuman

2002 viaggio nel nuovo millennio / rocca brivio - san giuliano milanese - mi / f. cuman

fiere

residenze

Cos’è Lorem Ipsum?

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo, quando un anonimo tipografo prese una cassetta di caratteri e li assemblò per preparare un testo campione. È sopravvissuto non solo a più di cinque secoli, ma anche al passaggio alla videoimpaginazione, pervenendoci sostanzialmente inalterato. Fu reso popolare, negli anni ’60, con la diffusione dei fogli di caratteri trasferibili “Letraset”, che contenevano passaggi del Lorem Ipsum, e più recentemente da software di impaginazione come Aldus PageMaker, che includeva versioni del Lorem Ipsum.

about.JPG
juniper
larice

Da dove viene?

Al contrario di quanto si pensi, Lorem Ipsum non è semplicemente una sequenza casuale di caratteri. Risale ad un classico della letteratura latina del 45 AC, cosa che lo rende vecchio di 2000 anni. Richard McClintock, professore di latino al Hampden-Sydney College in Virginia, ha ricercato una delle più oscure parole latine, consectetur, da un passaggio del Lorem Ipsum e ha scoperto tra i vari testi in cui è citata, la fonte da cui è tratto il testo, le sezioni 1.10.32 and 1.10.33 del "de Finibus Bonorum et Malorum" di Cicerone. Questo testo è un trattato su teorie di etica, molto popolare nel Rinascimento. La prima riga del Lorem Ipsum, "Lorem ipsum dolor sit amet..", è tratta da un passaggio della sezione 1.10.32.

Perchè lo utilizziamo?

È universalmente riconosciuto che un lettore che osserva il layout di una pagina viene distratto dal contenuto testuale se questo è leggibile. Lo scopo dell’utilizzo del Lorem Ipsum è che offre una normale distribuzione delle lettere (al contrario di quanto avviene se si utilizzano brevi frasi ripetute, ad esempio “testo qui”), apparendo come un normale blocco di testo leggibile. Molti software di impaginazione e di web design utilizzano Lorem Ipsum come testo modello. Molte versioni del testo sono state prodotte negli anni, a volte casualmente, a volte di proposito (ad esempio inserendo passaggi ironici).

Create a website